European Polar Board

L'European Polar Board (EPB) è un'organizzazione indipendente che si occupa delle principali priorità strategiche nell'Artico e nell'Antartico. I membri dell'EPB comprendono istituti di ricerca, operatori logistici, agenzie di finanziamento, accademie scientifiche e ministeri di tutta Europa.

L'EPB ha la missione di migliorare il coordinamento europeo nella ricerca artica e antartica attraverso una migliore condivisione delle informazioni, l'ottimizzazione dell'uso delle infrastrutture e iniziative congiunte tra i membri internazionali. Diffondendo la conoscenza collettiva delle questioni polari, in particolare nel contesto della rilevanza sociale europea.

Il lavoro dell'EPB si incentrata su questioni quali le infrastrutture, la cooperazione internazionale, la consulenza politica e l'impatto ambientale della ricerca polare e della logistica.

I membri dell'EPB formano il 'Plenary', che si riunisce due volte all'anno per portare avanti il lavoro in linea con la strategia dell'EPB.

Istituito dalla Fondazione europea della scienza nel 1995, l'EPB è un'entità indipendente dal 2015, con il suo segretariato ospitato dal Consiglio olandese della ricerca (NWO) all'Aia.