Il programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA) e' stato avviato nel 1985 con lo scopo di sostenere la nostra partecipazione al Trattato Antartico successivamente alla nostra adesione nel 1981. La sua missione principale e' quella di operare come funding agency della ricerca nazionale nella regione antartica, sulla base di una precisa strategia elaborata dalla CSNA su base triennale.

Grazie a questa opera di sostegno, diverse migliaia di ricercatori di Università ed Enti Pubblici di Ricerca sono stati mobilitati, andando a formare una comunita' polare a carattere fortemente multidisciplinare. In termini di tempo dedicato al Programma, possiamo stimare un contributo annuo dell’ordine di 300 ricercatori a tempo pieno.

Per quanto riguarda la missione scientifica, il PNRA sostenendo l'attivita' dei ricercatori italiani nel continente Antartico, fa' si che l'Italia contribuisca sia ad approfondire la nostra base di conoscenze del sistema climatico come degli ecosistemi, sia a monitorare i cambiamenti climatici in atto nelle regioni polari dell'Emisfero Sud. In oltre 30 anni il PNRA ha prodotto rilevanti risultati, , in molti settori scientifici: dalla Biologia all’Astronomia, dalle Scienze della Terra alla Climatologia e alla Oceanografia. Il PNRA ha tra i suoi compiti la internazionalizzazione della ricerca polare nazionale. In tale prospettiva, il PNRA ha negli anni sempre favorito la partecipazione dei ricercatori italiani a iniziative internazionali, anche di durata pluriennale. Sono da ricordare il progetto Cape Roberts, EPICA (European Project for Ice Coring in Antarctica), ITASE (International Trans-Antarctic Scientific Expedition), APE (Airborne Polar Experiment) e BOOMERANG (Bolloon Observation Of Millimetric Extragalactic Radiation and Geophisics).

Tra le missioni del PNRA anche dare rilevanza al ruolo italiano nel sistema Antartide attraverso l'ospitalita' a importanti eventi e conferenze internazionali nel nostro paese. A titolo di esempio, possiamo indicare: ATCM 1992 a Venezia, SCAR e COMNAP 1994 a Roma; International Symposium on Antarctic Biology 1994 a Venezia, International Symposium on Antarctic Earth Sciences 1995 a Siena; International Symposium on Antarctic Glaciology 2003 a Milano, International Conference on the Oceanography of the Ross Sea Antarctica 2005 a Venezia